Grazie al CRM, Zanardi Fonderie offre ai clienti un servizio di qualità sempre più personalizzato

da | Lug,2023

Il sistema, implementato dai nostri team con Open Symbol, è un nuovo passo verso l’eccellenza della “customer experience”

Nell’autunno del 2022, Zanardi Fonderie ha iniziato un importante percorso per mettere a disposizione dei collaboratori il CRM di Microsoft, Dynamics 365. L’acronimo di CRM è “Customer Relationship Management”, ed è stato progettato per permettere una più efficace e strutturata gestione delle relazioni con il cliente, dai flussi di lead generation a quelli di offertazione, dallo sviluppo di nuovi prodotti alla gestione delle segnalazioni dei clienti.

Il CRM implementato da Zanardi Fonderie è, inoltre, un efficace strumento di collaboration a più livelli che, grazie all’assegnazione di task tra colleghi, completi di scadenze, permette di fare avanzare una campionatura o un’offerta avendo tutto sotto controllo all’interno di un unico strumento, e soddisfare quindi al meglio le richieste del cliente. Questo sistema ci permette di ottimizzare i rapporti di collaborazione e comunicazione tra le diverse funzioni e figure aziendali coinvolte nella gestione quotidiana di tutti i topic che ruotano attorno a ogni singolo cliente.

La soluzione software scelta da Zanardi Fonderie – specializzata nella produzione di ghisa sferoidale e sferoidale austemperata – è stata progettata in partnership con l’azienda OpenSymbol – The CRM Company – part of Impresoft Group. Nel percorso di sviluppo e installazione, oltre all’implementazione dei moduli standard delle vendite e del marketing, i team interni di Zanardi Fonderie, guidati da un esperto team di sviluppo di OpenSymbol, hanno sviluppato tre nuovi moduli customizzati: Offerte, APQP e Customer Care, con l’obiettivo di offrire una completa customer experience ai clienti che si rivolgono a Zanardi Fonderie per forniture di ghisa sferoidale e sferoidale austemperata.

Il video, girato da Open Symbol, ripercorre le tappe principali dell’implementazione del CRM in Zanardi Fonderie e racconta l’esperienza di questo importante passaggio attraverso le voci di chi ne usufruisce quotidianamente in azienda: Luca Basso Bondini (Vice General Manager), Michele Arzenton (Marketing Manager), Giorgia Venturini (Head of Customer Care) e Isacco Tommasi (Sales Engineer).

L’implementazione del CRM in Zanardi Fonderie, oltre a essere una scelta strategica e tecnologica, rappresenta per la nostra azienda un vero e proprio cambio di filosofia. Puntiamo, infatti, offrire al cliente un servizio di qualità, grazie a una virtuosa sinergia tra le funzioni aziendali, garantita dalla qualità di uno strumento come Dynamics 365.


L’intervento è stato realizzato avvalendosi del finanziamento POC (Programma operativo Complementare al FESR 2014-2020, Azione 3.4.1) della Regione del Veneto