Tre giorni di corso gratuito sulle “ghise sferoidali avanzate”, per produrre componenti meccanici più leggeri e sostenibili

Tre giorni di corso gratuito sulle “ghise sferoidali avanzate”, per produrre componenti meccanici più leggeri e sostenibili

Dal 27 al 29 maggio 2020, Zanardi Fonderie sarà sede del corso “LightWeight Professional”, promosso da Eit Raw Materials e rivolto a manager, ingegneri e tecnici dell’industria meccanica.

Un futuro più sostenibile si costruisce con leggerezza.

Nel settembre 2019, il sistema di qualifica internazionale “LightWeight Professional”, con il suo modulo introduttivo, ha offerto l’opportunità di approfondire le caratteristiche e i vantaggi dei materiali innovativi che consentono di ottenere componenti più leggeri, limitando le emissioni di CO2 e affrontando il mercato con un importante vantaggio competitivo. Lo sviluppo di questo corso di formazione internazionale è stato finanziato dall’Istituto Europeo di Tecnologia e Innovazione (EIT), ed è stato certificato in base allo standard europeo ISO 17024.

Zanardi Fonderie ha partecipato attivamente, come promotrice e sponsor, alla definizione dei temi proposti da “LightWeight Professional” e, il 27-28-29 maggio 2020, ospiterà nella sua sede di Minerbe (Verona) un modulo specifico dedicato alla ghisa sferoidale avanzata e intitolato “Advanced Cast Iron”. Il corso, in lingua inglese, è indirizzato a managers, ingegneri e tecnici che vogliono promuovere la filosofia “light” nel proprio mercato strategico, dall’automotive all’industriale, dall’agricolo al movimento terra, dall’energetico al ferroviario. Sarà tenuto da docenti universitari ed esperti del settore e viene organizzato dall’istituto di ricerca Fraunhofer. Il sistema di qualifica è stato organizzato in accordo alla norma EN ISO 17024.


Un approfondimento sulle ghise sferoidali avanzate con esperti del settore

L’obiettivo del corso è quello di offrire una visione completa dei diversi tipi di ghise avanzate (in accordo agli standard internazionali), dalle ghise sferoidali alle ghise sferoidali austemperate.

Il modulo è stato pensato e strutturato per far conoscere ai partecipanti i diversi processi di fonderia, studiando nel dettaglio tutte le caratteristiche meccaniche, le proprietà e i vantaggi di questi materiali innovativi, sempre più richiesti nella progettazione di componenti meccanici leggeri e a ridotto impatto ambientale.

Tutti i partecipanti avranno quindi la possibilità di conoscere a fondo le potenzialità delle ghise sferoidali avanzate, come i requisiti di qualità dei getti in ghisa, la progettazione a fatica e i trattamenti termici, fino alle recenti novità nel campo di questi materiali. Al termine del corso, verranno presentati casi di successo di componenti progettati e realizzati nell’ottica dell’alleggerimento.

A tutti i partecipanti, inoltre, lo staff Zanardi Fonderie offrirà un tour guidato nel suo stabilimento, per mostrare dal vivo quando approfondito durante il corso.

Il link per iscriversi gratuitamente e i suggerimenti per l’alloggio

L’iscrizione è gratuita e ci si può registrare cliccando qui. Per ogni azienda possono partecipare al massimo 2 persone.
Al termine del corso di tre giorni, i partecipanti potranno accedere a una piattaforma di eLearning, che permetterà di scaricare diversi contenuti, fra cui video e presentazioni. Questi contenuti – al pari delle lezioni in aula – saranno oggetto dell’eventuale esame finale, che permetterà di ottenere il certificato “lightweight professional advanced level”.
Per ogni altra informazione sul procedimento per ottenere la certificazione, si può visitare il sito www.lightweightprofessional.com

Per chi avesse necessità di pernottare nella zona di Minerbe, dove ha sede Zanardi Fonderie, consigliamo tre strutture di nostra fiducia:

1//Hotel Aldo Moro 3*

Via Guglielmo Marconi, 27, 35044 Montagnana (PD)

www.hotelaldomoro.com

2//Hotel la Pergola 4*

Via Verona, 140, 37048 Legnago (VR)

www.hotelpergola.com

3//Castello di Bevilacqua 4*

Via Roma, 50, 37040 Bevilacqua (VR)

www.castellobevilacqua.com

Per ricevere informazioni e supporto sull’organizzazione, potete scriverci o contattarci scrivendo direttamente a ami@zanardifonderie.com.

Come è nato il modulo “Advanced Cast Iron”

L’esperienza maturata durante il workshop ADI DAYS 2016 – organizzato da Zanardi Fonderie per far conoscere le potenzialità della ghisa sferoidale austemperata (ADI) a player internazionali del settore – è stata fondamentale per offrire a Eit Raw Materials argomenti e materiali importanti per le aziende che investono in innovazione ed efficienza.

Pur essendo nota la necessità alleggerire i componenti, le regole di progettazione e gestione dei materiali non sempre vengono rispettate. Da qui, è nata l’esigenza di proporre un corso di formazione professionale indirizzato alle figure impiegate in uffici tecnici e di produzione, agli ingegneri e ai general manager.

Il modulo introduttivo (cioè il livello base del Lightweight Professional Training Course) si è tenuto nel 2019 in quattro paesi: Italia, Spagna, Belgio e Germania. In 2020, un altro modulo introduttivo è in programma a Berlino, in Germania, dal 12 al 14 maggio. Altri moduli, su diversi materiali (come i compositi, l’alluminio, i metalli in polvere, il magnesio e l’acciaio), sono stati e verranno nuovamente offerti in futuro per dare ai partecipanti la possibilità di ottenere il certificato avanzato del “Lightweight Professional”.

Una panoramica su Eit Raw Materials

EIT RawMaterials, fondato dall’EIT (European Institute of Innovation and Technology) è un consorzio di aziende e istituti che opera nel campo delle materie prime (e quindi dei materiali usati per la costruzione di componenti).

La sua vision consiste nello sviluppo di materiali all’interno dei più importanti settori del mercato europeo. La sua mission è quella di consentire una competitività sostenibile dei settori europei che operano nel campo dei minerali, dei metalli e materiali lungo tutta la catena del valore promuovendo l’innovazione, l’istruzione e l’aspetto imprenditoriale.